Viadotto Akragas II, al via alla seconda fase degli interventi

Questa mattina ha avuto inizio la seconda fase degli interventi di manutenzione straordinaria del viadotto Akragas II, lungo la strada statale 115 quater, ad Agrigento. Lo scorso anno il viadotto, di lunghezza pari a 790 metri, era stato oggetto degli interventi di risanamento di tutte le pile.  La seconda fase degli interventi prevede, adesso, il rinforzo dei pulvini – gli elementi trasversali al senso di marcia posti tra le pile e l’impalcato – il ripristino dello stesso impalcato e l’installazione delle nuove barriere di sicurezza laterali. La prima carreggiata oggetto dei lavori, che sarà quindi chiusa al traffico, è quella in direzione del centro città, con istituzione del doppio senso di circolazione sulla carreggiata opposta, limitatamente ai mezzi non eccedenti le 3,5 tonnellate. “La disposizione alla viabilità rimarrà in essere sino alla prossima primavera”, fa sapere Anas.