Vetrata ufficio postale danneggiata: denunciato l’autore

Era la notte tra l’1 e il 2 novembre dell’anno scorso, quando la vetrata dell’ufficio postale “Favara 2” di via Carlo Alberto venne trovata danneggiata, e subito si pensò ad un tentativo di furto o ad un raid vandalico mirato. Le indagini dei carabinieri della Tenenza di Favara, hanno permesso di fare piena luce sull’episodio, ricostruendo cosa era effettivamente accaduto.

Un uomo alla guida di Porsche Cayenne ha fatto una manovra sbagliata, e s’è schiantato contro la vetrata dell’ufficio postale. L’automobilista anziché sincerarsi dei danni provocati, si è allontanato dalla zona. Credeva di averla fatta franca.

Così non è stato. Le indagini dei militari dell’Arma sono riusciti a stabilire cosa aveva provocato il danneggiamento, ma anche ad identificare il presunto responsabile. Si tratta di un favarese cinquantottenne, residente ad Agrigento, denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per l’ipotesi di reato di danneggiamento aggravato.