Un normalissimo acquazzone di fine estate ad Agrigento diventa un problema


Un 
normalissimo acquazzone di fine estate ma che ad Agrigento diventa un problema: strade allagate e detriti che rendono difficile la circolazione. La segnalazione arriva dal vice presidente provinciale del Codacons, Giuseppe Di Rosa. Può, una strada, durante un temporale, trasformarsi in un fiume? Ad Agrigento sì.

Ed i cittadini puntano il dito: la disostruzione dei tombini non viene fatta come si dovrebbe, e lo stesso dicasi per il sistema di confluenza delle acque reflue.