Un altro furto, rubata l’auto di impiegato

Ha lasciato l’autovettura, una Fiat Panda, parcheggiata in via Gioberti, e nel giro di poche ore la vettura è stata rubata. L’utilitaria è in uso ad un impiegato, sessantaduenne, ma intestata al suocero deceduto. L’uomo ha formalizzato la denuncia di furto – a carico di ignoti – ai carabinieri della Compagnia di Canicattì. Un furto che, ancora una volta, non è risultato essere coperto da polizza assicurativa.

I militari dell’Arma hanno subito avviato le indagini per cercare di identificare chi ha portato via la Fiat Panda. Appare scontato che uno dei primi passaggi investigativi sia stata la verifica della presenza di eventuali impianti di video sorveglianza pubblici o privati lungo via Gioberti e strade vicine. Si tratta dell’ennesimo furto di auto in territorio canicattinese.