Trasportava pazienti, ma era senza assicuazione: sequestrata ambulanza

Un’ambulanza, appartenente ad una cooperativa, e utilizzata per soccorsi e trasferimenti, è stata sequestrata perché trovata senza assicurazione. A fermare il mezzo di soccorso all’esterno dell’area dell’ospedale “San Giovanni di Dio” sono stati i militari della Guardia di finanza della Compagnia di Agrigento, mentre erano impegnati in un posto di controllo sulla circolazione stradale. Al conducente sono state elevate delle sanzioni, per circa 1.000 euro. L’autoambulanza privata in quei momenti si stava occupando del trasferimento di un paziente. Il mezzo di soccorso potrà tornare in strada soltanto quando, verrà pagata l’assicurazione, e non verrà onorato il dissequestro.