Gli Usa di Trapani fanno la differenza. Agrigento cade al PalaConad

2B Control Trapani vs Fortitudo Agrigento: 67-44

Parziali: (24-10; 17-17; 10-8; 17-10).

2B Control Trapani: Wiggs 12, Basciano, Tomasini, Childs 11, Guaiana 8, Longo, Dancetovic, Mollura 11, Massone 10, Palermo 4, Minore 4, Kovachev, Taflaj 5.

Allenatore: Daniele Parente.

Fortitudo Agrigento: Traorè 3, Grande 9, Indelicato 3, Cuffaro 2, Bruno 4, Costi 2, Chiarastella 7, Morici 7, Bellavia, Peterson, Mayer 2, Lo Biondo 5.

Allenatore: Michele Catalani

Arbitro: Bruno Licari, Lanfranco Rubera

TRAPANI. Secondo test stagionale per Agrigento che nella sfida con la 2B Control Trapani si mostra imballata dal punto di vista fisico. Male in attacco meglio in difesa ma il test è servito soprattuto a mettere benzina. dopo la prima frazione dominata da Trapani, si legge nella nota stampa diffusa dalla società di casa, i ritmi si abbassano ed Agrigento gioca a viso aperto. Nel finale grande turnover che ha permesso anche ai tanti giovani di mettersi in mostra.

1° QUARTO: Il primo canestro porta la firma di Massone che colpisce da oltre l’arco. Dopo il tiro libero di Wiggs, Mollura segna in contropiede e Childs dalla media: 8-0 e time out per coach Catalani. Massone colpisce in penetrazione ma Chiarastella sblocca il punteggio per i suoi. Childs segna 3 punti di fila. Massone e Palermo colpiscono in penetrazione. Minore corregge in tap-in prima del canestro di Chiarastella. Taflaj e Morici si iscrivono a referto con una tripla. I canestri di Lo Biondo e Guaiana chiudono la frazione 24-10.

2° QUARTO: Palermo fa 2/2 dalla lunetta. Dopo il libero di Guaiana, Costi segna da sotto ma Wiggs e Taflaj rispondono subito con una tripla (9-2). Un’altra tripla di Wiggs ed il contropiede di Massone costringono coach Catalani a chiamare una sospensione (14-2). Mayer realizza dalla media. Dopo l’1/2 dalla lunetta di Grande, Minore segna da sotto. Costi mette 2 liberi prima del contropiede concluso da Grande e del canestro di Lo Biondo (16-12). Nell’ultimo minuto si registrano i 4 tiri liberi di Grande che permettono ad Agrigento di pareggiare la frazione 16-16.

3° QUARTO: Il primo canestro è di Guaiana ma risponde subito Chiarastella. Dopo il tiro libero di Grande, Childs colpisce dalla media. Chiarastella mette un libero prima del contropiede di Wiggs: 6-4 a 5’ dalla fine e time out per coach Catalani. Mollura e Childssegnano dal post basso. Bruno fa 2/2 dalla lunetta e Morici colpisce dalla media: la frazione si conclude 10-8.

4° QUARTO: Botta e risposta fra Costi e Taflaj. Traorèconcretizza un 2+1 ma Massone risponde con una tripla. Mollura conclude un 2+1 e Childs colpisce da sotto. Dopo i 2 tiri liberi di Morici, Mollura e Childs segnano ancora dalla media. Indelicato realizza un 2+1 ma Mollura risponde col jump. La frazione si chiude dopo il tiro libero di Guaiana 17-10.

Dario Gentile – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani