Tragico scontro nella notte: muore 19enne. Sette feriti

Un morto e sette feriti: è il bilancio di un incidente stradale avvenuto, verso le 2 della notte, sulla statale 123 nel tratto che collega Campobello di Licata con Naro. Lo scontro ha coinvolto tre auto: una Opel Corsa, condotta da un ventunenne di Caltanissetta, una Fiat Punto con al volante un licatese di 27 anni, e una seconda Opel Corsa  con alla guida un 52enne residente a San Cataldo.

Una volta scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Agrigento e Canicattì. Sono stati loro a liberare alcuni occupanti delle vetture, rimasti incastrati nelle lamiere contorte. A perdere la vita è stato uno degli occupanti della prima Opel Corsa, Angelo Scardaci (nella foto), un 19enne, nato a Canicatti, residente a Campobello di Licata. Il ragazzo è deceduto appena giunto al pronto soccorso dell’ospedale di Licata

Complessivamente ferite sette persone, tra cui una in gravi condizioni, portate con le ambulanze del 118 negli ospedali di Agrigento, Canicattì, e Licata. Ancora da accertare le cause e la dinamica del sinistro. Nella zona hanno lavorato per ore i carabinieri della Compagnia di Licata, e gli agenti della polizia Stradale di Agrigento.