Tragedia sfiorata a San Leone: affonda gommone

Tragedia sfiorata, questo pomeriggio, a San Leone nel mare di fronte il lido “La Perla”, dove un natante da diporto si è ribaltato, e le persone a bordo, 3 adulti e 4 bambini, sono finite in acqua. Sono stati alcuni bagnanti a segnalare l’incidente alla sala operativa della Capitaneria di porto di Porto Empedocle.  Immediatamente si è messa in moto la macchina dei soccorsi, e la zona è stata raggiunta da una motovedetta, e un gommone, e da una pattuglia da terra.
Contestualmente la sala operativa ha coordinato le operazioni dirottando tutte le imbarcazioni presenti nelle immediate vicinanze nella zona del sinistro. Fortunatamente tutte le persone sono state tratte in salvo nel giro di pochi minuti, anche grazie alla presenza di altri diportisti. L’imbarcazione è colata a picco. Le cause del sinistro sono ancora in corso di accertamento.
Ad ogni modo la Capitaneria di porto sensibilizza tutti i diportisti che vogliono trascorrere una serena giornata di mare al controllo delle previsioni del tempo, ed al rispetto delle norme di sicurezza, prima di ogni uscita con la propria barca.