Torna dopo 4 mesi e scopre che gli hanno rubato l’auto

Dopo avere trascorso un lungo soggiorno nel suo Paese d’origine, appena tornato ha scoperto che la sua Fiat Punto era sparita. Qualcuno approfittando dell’assenza del proprietario si è portato via la macchina. È accaduto alla periferia di Canicattì, dove negli ultimi mesi, bande di ladri mirano a rubare esclusivamente questo tipo di autovettura. I furti, o tentati furti, del genere continuano a ripetersi, anche se un paio di macchine, nelle passate settimane, erano state ritrovate proprio a Canicattì dopo essere state rubate.

Nell’ultimo episodio un 33enne tunisino, residente da tempo a Canicattì, nel gennaio scorso, è partito per la Tunisia a trovare la sua famiglia. Ignoti malviventi, durante l’assenza dell’uomo, sono riusciti ad impossessarsi dell’utilitaria. La scoperta appena ritornato dopo oltre quattro mesi. Incredulo per l’accaduto, si è recato negli uffici del Commissariato di polizia, e ha presentato la denuncia.