Supercoppa, al PalaMoncada Agrigento vince 71 a 64. Le foto della partita

Seconda sfida di Supercoppa ed ancora partita vera per Agrigento che dopo la trasferta di Trapani deve misurarsi con l’ambizioso Napoli. La Fortitudo centra la prima vittoria all’esordio casalingo nel Girone Azzurro. Indicazioni importanti per i due coach in quella che si può definire un’altra trappa di avvicinamento verso la forma migliore. Parte forte la M Rinnovabili che mette subito in chiaro la voglia di ben figurare al primo vero debutto casalingo. Cagnardi manda sul parquet il quintetto composto da Easley, Pepe, De Nicolao, Chiarastella e James, con Ambrosin che parte dalla panchina. Lulli risponde con Milani, Sherrod, Spizzichini, Monaldi e Sandri. Il primo quarto è nettamente di marca Fortitudo (17-13). Partita in equilibrio invece nel secondo periodo in cui a prevalere è la poca brillantezza fisica delle due squadre. Finische con Moncada ancora avanti alla pausa lunga (+2). Il terzo periodo si apre con il sorpasso di Napoli. Monaldi realizza da 3 punti (32-33). Si va vanti in sostanziale equilibro con Agrigento trascinata ancora una volta dai due americani. È Easley più degli altri a suonare la carica in questa fase della sfida (50-48). L’ultimo periodo trova come protagonista capitan Chiarastella. Nell’ultima frazione Agrigento tiene Napoli a debita distanza senza però mai riuscire a piazzare l’affondo definitivo. Il finale è apertissimo ma Agrigento non spreca l’ultimo possesso e la porta a casa. FOTO DI NINO PIRANEO