Street Food Fest 2018: Cassata Monumentale da 250 kg inaugura gli eventi l’8 agosto

Street Food Fest 2018: Cassata Monumentale da 250 kg inaugura gli eventi l’8 agosto.

 

Prenderà il via domani a Sciacca la IV edizione dello Street Food Fest, l’evento dedicato alla migliore tradizione del cibo da strada siciliano in programma dall’8 al 12 agosto. Ieri la conferenza stampa di presentazione dell’evento ed oggi la macchina organizzativa lavora in Piazza A. Scandaliato per allestire l’Anfiteatro del Gusto che ospiterà 27 streetfooder provenienti da tutta la Sicilia, l’area palco e l’area degustazioni con 400 posti a sedere, due bar, 4 casse e la postazione Radio Street Food del media partener Radio Itaca.  

Ad aprire la cinque giorni di eventi e spettacoli, a partire dalle ore 19.00, sarà l’inaugurazione dell’area degustazioni con un goloso omaggio al pubblico presente: la preparazione dal vivo della regina dei dolci made in Sicily, la cassata siciliana. La cassata monumentale, dal peso di circa 250 kg, sarà preparata sul posto all’interno di uno spazio espositivo sotto la regia dei fratelli pasticceri Franco e Calogero La Bella, della FIP (Federazione Italiana Pasticceri) e del loro staff che realizzeranno la loro ricetta di successo. I noti pasticceri tra le più recenti partecipazioni, annoverano la presenza all’Expo 2015 per la realizzazione di opere in cioccolato e, nel 2017, la conquista del premio Condorelli proprio per la loro Cassata Siciliana. 

Per la preparazione della Cassata da 250 kg, tra le più grandi realizzate fin’oggi dalla pasticceria La Bella, saranno utilizzate circa 400 uova, oltre 10 kg di farina, 120 kg di ricotta zuccherata, 7 kg di pasta di mandorle verde e 30 kg di frutta candita per le classiche decorazioni. 

Il pubblico potrà quindi assistere allo spettacolo della preparazione dal vivo della cassata monumentale che, per la gioia di golosi e turisti, sarà offerta gratuitamente in degustazione al pubblico dello Street Food Fest per inaugurare nel più “dolce” dei modi la IV edizione della manifestazione. Per la realizzazione della mega-cassata i fratelli Franco e Calogero La Bella seguiranno uno speciale procedimento che prevede alcuni specifici accorgimenti che si rendono necessari proprio per l’esigenza di dover realizzare una forma dal diametro di circa 2 metri.  Sarà per l’occasione presente il presidente della FIP Sicilia, Giovanni Catalano, che collaborerà alla realizzazione della cassata coadiuvando lo staff della pasticceria La Bella. 

Gli spettacoli proseguiranno con il circo contemporaneo e performances di teatro di strada che animeranno la piazza e le vie adiacenti e con la musica dell‘Orchestra italiana O’ Sarracino – orchestra siciliana che sposa il progetto musicale di Renzo Arbore.