La guardia costiera sanzione la auto in sosta a Marianello

LICATA. I militari della Guardia Costiera, appartenenti all’Ufficio Circondariale Marittimo di Licata, durante l’ordinaria attività di pattugliamento del litorale, hanno elevato svariati verbali amministrativi alle autovetture che, parcheggiando sull’arenile della spiaggia di Marianello nelle aree non consentite, hanno, tra l’altro, ostruito il regolare transito agli eventuali veicoli di soccorso e di polizia.

Il fenomeno del parcheggio selvaggio durante il periodo estivo è un problema che le Capitanerie di Porto sono chiamate ad attenzionare. Al riguardo la spiaggia di Marianello, come ogni anno, viene, soprattutto nel periodo estivo, sottoposta a rigorosi controlli atti a scoraggiare tale comportamento illecito.

Per quanto riguarda l’attività estiva, continua l’impegno della Guardia Costiera con costanti pattugliamenti, sia sulle spiagge che a terra, al fine di garantire la sicurezza dei bagnanti e la libera fruibilità del litorale da parte dell’utenza. Il comandante Pilogallo raccomanda un corretto comportamento da tenere in mare e sulle spiagge, con particolare riferimento alle comuni norme del buon senso da tenere durante l’estate.