Sicilia. Trema ancora la terra. Scossa di terremoto di magnitudo 2.1

Trema ancora la terra in Sicilia. Una scossa di terremoto è stata registrata all’interno del Parco dei Nebrodi e precisamente a 3 chilometri da San Teodoro, comune della provincia di Messina. Si è trattato di un sisma di magnitudo 2.1, avvertito alle 22:09 di ieri sera, ad una profondità di 34 chilometri. Il terremoto è stato localizzato dalla sala sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma. L’evento sismico, essendo di lieve entità, non è stato avvertito dalla popolazione. Altri comuni vicini all’epicentro sono Cesarò a 4 chilometri e Troina a 8.