Sicilia e Covid, in un anno chiusi oltre 1.500 tra bar e ristoranti

Dall’inizio del 2021 e fino al 30 settembre scorso, in Sicilia sono stati chiusi 1.529 locali, di questi 1.168 ristoranti e 361 bar.

Si aggiungono un centinaio di dichiarazioni di fallimento presentate dai titolari di attività di ristorazione, sulle 358 totali in Sicilia, tra gennaio e giugno, stavolta tratte dal registro delle imprese della Camera di commercio.

Lo rivelano i dati Fipe-Infocamere. L’emergenza sanitaria Covid si è abbattuta sulla ristorazione siciliana, anche se nelle ultime settimane arriva qualche piccolo segnale di ripresa.