Si rovescia una pentola con l’acqua bollente, ustionato bambino

Un bambino di cinque anni è rimasto ustionato, nel primo pomeriggio, all’interno della sua abitazione, nel quartiere di Monserrato. Si è rovesciata una pentola di acqua bollente, ed è finita sul corpo del piccolo. E’ stata la madre a dare l’allarme al 112.

Sul posto sono intervenute due autoambulanze del 118, e da Caltanissetta è stato fatto arrivare l’elisoccorso, atterrato in un campo vicino. Il bambino, dopo essere stato messo in sicurezza, è stato trasferito al Centro grandi ustioni dell’ospedale “Civico” di Palermo.

Sulla dinamica dell’accaduto sono in corso accertamenti da parte della polizia.