Sempre gravi condizioni di centauro 19enne agrigentino travolto da auto

Stazionarie, ma sempre gravi le condizioni di salute del centauro 19enne di Agrigento, investito da una Mini Cooper, con alla guida un coetaneo, risultato senza patente, poiché mai conseguita. Lo scontro nel quartiere di Villaseta, a pochi passi dalle palazzine e dalla caserma dei carabinieri. Al ragazzo è stata asportata la milza.

Inoltre ha riportato la frattura del femore, e traumi al naso, ad un rene, e ha perso alcuni denti. La prognosi è riservata.

Gli agenti delle Volanti hanno multato pesantemente l’automobilista di circa cinquemila euro, mentre in ospedale è stato sottoposto al prelievo del sangue per verificare se avesse bevuto prima di mettersi al volante, anche se non avrebbe potuto lo stesso, visto che non ha il documento di guida.