Scoperta piantagione casalinga di marijuana: nei guai pensionato

Aveva in casa diverse piante di marijuana, alte due metri ciascuna. Un pensionato, cinquantottenne, di Palma di Montechiaro è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per l’ipotesi di reato di coltivazione illegale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La scoperta nel corso di una perquisizione domiciliare, effettuata dai carabinieri della Stazione cittadina.

I militari dell’Arma, a quanto apre, avevano dei sospetti sul fatto che l’uomo coltivasse marijuana. E’ stato quindi deciso per un controllo domiciliare, e subito è saltata fuori la piantagione casalinga. Le piante sono state poste sotto sequestro, in attesa di essere sottoposte ad analisi.