Schiaffi e punizioni ai bambini, arrestate due maestre d’asilo

Una brutta, bruttissima storia. Due maestre di una scuola materna sono state arrestate dalla polizia di Stato per maltrattamenti ai danni dei bambini loro affidati. E’ successo a Vittoria, nel Regusano.  Secondo l’accusa avrebbero insultato, umiliato, spintonato, strattonato e percorso dei bambini indifesi.

Nei loro confronti agenti del Commissariato di Vittoria, e della squadra Mobile di Ragusa hanno eseguito un’ordinanza del Gip che ha disposto per le due maestre gli arresti domiciliari. Il provvedimento restrittivo due maestre di 59 e 54 anni. Nel fascicolo dell’inchiesta sono stati acquisiti i filmati registrate da alcune telecamere nascoste in classe, dopo che erano state avviate indagini in seguito a una segnalazione.

In uno di questi si vede una delle maestre rimproverare aspramente un bambino, strattonarlo e colpirlo al viso più volte con schiaffi. La scena avviene mentre gli altri bambini della classe sono seduti per terra e guardano l’aggressione.