Un trio straordinario, tra jazz e melodia, incanta il Teatro Pirandello

“Tre per Una, nelle canzoni di Mina” è il concerto andato in scena al Teatro Pirendello con protagonisti tre musicisti del calibro di

Roberto Sciarratta – direttore Ente Parco Valle dei Templi

, impegnati a rendere omaggio al repertorio della grande cantante italiana.

Il concerto, organizzato dall’Ente parco della Valle dei templi e che prende spunto dall’album omonimo di Mina, rappresenta un tributo alla straordinaria carriera della regina della musica italiana.

Il repertorio di canzoni, tra jazz e melodia, interpretate da musicisti di fama internazionale, ha incantato il Pirandello gremito di spettatori.

La Tigre di Cremona è stata la prima, nel panorama musicale italiano a mescolare pop e jazz nei suoi brani. Per farlo si è servita della collaborazione di musicisti internazionali di eccezione nel panorama del jazz internazionale come Golino, Moriconi e Rea che hanno inciso per lei brani dalle altissime qualità sonore.

Un trio straordinario sul quale si fonda il nucleo base dei dischi di Mina. Sulle loro ritmiche poderose sono costruiti gli arrangiamenti, aggiungendo e armonizzando gli altri strumenti con le loro intuizioni.

Il concerto ospitato nella splendida cornice del Teatro Pirandello di Agrigento ha allietato il pubblico del Teatro, entusiasta di aver goduto di una serata di eccellente musica.