Schiaffi e pugni alla convivente davanti ai figli: denunciato 35enne

Dopo una discussione ha aggredito con schiaffi e pugni la convivente, davanti ai figli minorenni. Un trentacinquenne di Agrigento, è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per maltrattamenti in famiglia. La donna, una trentaduenne, è stata trasportata, con un’autoambulanza del 118, al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”, dove i medici le hanno diagnosticato, e medicato contusioni ed escoriazioni sparse sul corpo.

L’ennesimo episodio di violenza su una donna s’è verificato nel quartiere di Villaggio Mosè. Ad intervenire all’interno dell’abitazione della coppia, dove l’uomo ha picchiato la convivente sono stati i carabinieri della Compagnia di Agrigento. Gli stessi militari che poi hanno soccorso la vittima, e denunciato il compagno. Nelle prossime ore, a carico dell’uomo, non vengono esclusi eventuali provvedimenti di allontanamento dalla casa familiare, e dalla donna-vittima.