San Calogero, torna l’iniziativa per raccontare la storia e le usanze

Si rinnova l’incontro dedicato alla Festa di San Calogero il prossimo 2 luglio nella Corte dell’Accademia Belle Arti Michelangelo, diretta da Alfredo Prado, nel cuore del Centro Storico di Agrigento. L’iniziativa, organizzata dal Comitato Tradizioni Popolari siciliane, intende raccontare la storia del Santo nero e le sue antiche usanze. Il Comitato, nato nel 2020, e’ costituito da oltre 40 personalità tra giornalisti, scrittori, politici, professionisti, artisti e tanti Giurgintani appassionati al culto di San Calogero ed alle tradizioni Popolari della Sicilia. Prevista la presenza del Sindaco Francesco Miccichè, Don Angelo Chillura, già Rettore del Santuario di San Calogero e Marco Zambuto, Assessore Regionale alla Funzione pubblica. Saranno consegnate Targhe speciali ad alcune antiche Famiglie dei portatori della festa che tramandano a figli e nipoti la devozione al Santo ed alle sue credenze popolari.  Previsto un momento di offerta e distribuzione del pane di San Calogero – tradizione da custodire e valorizzare. L’incontro, animato da diversi interventi artistici, intende testimoniare la devozione, la fede e l’orgoglio Giurgintano verso San Calo’ rilanciando la sua opera religiosa e spirituale.