Rubati 3mila litri di gasolio da un locomotore

Ignoti ladri hanno svuotato i due serbatoi di un locomotore ferroviario lasciato parcheggiato allo scalo ferroviario di Canicattì. Rubati ben 3 mila litri di gasolio. La scoperta è stata fatta nelle scorse settimane, ma la notizia è trapelata soltanto ieri.

Il locomotore Fiat 341, con tutte le altre carrozze era pronto per essere spostato da Canicattì a Caltanissetta Xirbi. E’ stato l’operaio della ditta a cui era stato affidato l’incarico, ad accertare il furto di carburante dai due serbatoi

Da lì a poco è stata formalizzata la denuncia agli agenti della polizia Ferroviaria di Agrigento. I poliziotti hanno subito avviato le indagini.