Rubano due moto, i carabinieri denunciano agrigentino. Recuperati i mezzi

Rubano due moto di grossa cilindrata, ma  grazie alle indagini dei carabinieri, i mezzi vengono recuperati in due luoghi diversi, e un uomo viene denunciato. E’ successo in territorio di Ribera.
Sarebbero stati due soggetti a penetrare, nottetempo, in un negozio di motociclette e di accessori vari, situato nell’area della circonvallazione.
Si sono portati via due grosse moto, nuovi di zecca, una Kawasaki e una Agusta, ed altro materiale sportivo. Dopo la denuncia dei proprietari, i carabinieri  hanno individuato un magazzino dove era nascosta una moto.
Successivamente è stata rinvenuta nell’abitazione di un riberese l’altro mezzo e diverso materiale rubato. Per lui è scattata la denuncia a piede libero per ricettazione. La merce al momento è stata posta sotto sequestro.