Rieti stoppa Agrigento, al PalaSojourner vale il fattore campo

Lunch match indigesto per i tifosi della Fortitudo. Rieti fa valere il fattore campo nonostante le assenze. Al PalaSojourner, dopo 2 vittorie consecutive, Agrigento si ferma. Eppure la squadra di coach Cagnardi ha tanto da recriminare. Troppe scelte frettolose e palloni regalati agli avversari nelle fasi topiche della partita.

Agrigento l’aveva impattata bene, domina il primo periodo ma insegue nelle restanti frazioni di gara. Alla pausa arriva il sorpasso laziale 37-35. Al rientro, Rieti fa suo anche il terzo periodo (64-58). A nulla è valso il recupero dell’ultimo quarto.

A 3,49 da giocare Agrigento spreca anche la palla per il potenziale sorpasso e concede forza a Rieti (palla persa da James 36:51 – 73-72). Da qui in poi i laziali non mollano più.

Rieti batte Agrigento 84-76.

Per la MRinnovabili brillano De Nicolao (19 pt),Easley (18 pt), Chiarastella (16 pt) e Ambrosin (10 pt). Sotto media Pepe (9 pt), solo 4 pt per James che deve recuperare la forma migliore dopo il lungo stop. Domenica al PalaMoncada Agrigento ospita Napoli per l’ultima gara casalinga della stagione regolare.

Zeus Energy Group Rieti – MRinnovabili Agrigento 84-76 (18-22, 19-13, 27-23, 20-18)

Zeus Energy Group Rieti: Giovanni Vildera 20 (10/12, 0/0), Anthony Raffa 17 (6/9, 1/4), Jalen Cannon 10 (2/4, 2/3), Marco Passera 10 (5/8, 0/5), Niccolo Filoni 10 (3/4, 1/3), Andrea Pastore 9 (0/1, 3/5), Dario Zucca 8 (4/6, 0/2), Aleksa Nikolic 0 (0/0, 0/2), Gabriele Buccini 0 (0/0, 0/0), Lorenzo maria Fornara 0 (0/0, 0/0), Gabriele Mammoli 0 (0/0, 0/0), Francesco Stefanelli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 3 / 4 – Rimbalzi: 32 9 + 23 (Jalen Cannon, Niccolo Filoni 7) – Assist: 24 (Marco Passera 12)

MRinnovabili Agrigento: Giovanni De nicolao 19 (3/6, 3/7), Tony Easley 18 (8/12, 0/0), Lorenzo Ambrosin 16 (4/8, 1/4), Albano Chiarastella 10 (0/1, 3/4), Simone Pepe 9 (1/2, 1/9), Christian James 4 (2/7, 0/1), Giuseppe Cuffaro 0 (0/0, 0/0), Paolo Rotondo 0 (0/0, 0/0), Giovanni Veronesi 0 (0/0, 0/1), Samuele Moretti 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 21 – Rimbalzi: 30 12 + 18 (Tony Easley 6) – Assist: 15 (Albano Chiarastella, Simone Pepe 4)