Revocato il divieto di balneazione nelle acque antistanti Piazzale Giglia

Il Sindaco di Agrigento, Francesco Miccichè, sulla base del campionamento eseguito da ASP e della conseguente nota, ha disposto  la revoca del divieto temporaneo di balneazione nelle acque antistanti Piazzale Giglia. I parametri adesso sono al di sotto rispetto ai limiti imposti dalla legge. Il divieto di balneazione – temporaneo – era scattato a metà dello scorso giugno per “acque maleodoranti” provenienti dal collettore di acqua bianche.