Rapina violenta a donna 90enne, scattano due arresti. I particolari

I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip, su richiesta della Procura della Repubblica di Messina, a carico di due persone ritenute responsabili della violenta rapina a una donna di 90 anni. Sono accusati di essere i responsabili dell’assalto avvenuto in piena notte, il 24 settembre scorso, nell’abitazione dell”anziana signora, nel centro storico del comune di Brolo, un paese sui Nebrodi.

Gli arrestati sono Angelo Perdicucci, di 44 anni, e Carmelo Drago, di 38enne, accusati, in concorso, di rapina e lesioni personali pluriaggravate. Secondo la ricostruzione dei farri, i due a viso coperto e dopo l’effrazione di una finestra del pian terreno, sono entrati nella casa della vittima. La donna dormiva sul divano del salotto. Per intimorirla e farsi consegnare denaro e oggetti preziosi, i malviventi hanno rovistato all’interno della casa portando via, dopo avergliela strappata dal collo, una collana d’oro che la 90enne indossava in quel momento.