A bordo rifiuti radioattivi, fermato un compattatore

Un autocompattatore per la raccolta dei rifiuti, diretto nella discarica di Siculiana, è stato sequestrato dai Vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, perchè tra la spazzatura che trasportava, è stato rinvenuto materiale radioattivo. Il mezzo e il conducente, sono stati sottoposti a controlli per verificare un’eventuale contaminazione. Il materiale ritrovato, potrebbe provenire da una struttura sanitaria, oppure da un laboratorio di analisi, o ancora da una raccolta di pannoloni. Il mezzo è stato fermato e si trova in quarantena in attesa delle verifiche del caso. Nessun allarme.