Progetto palazzo San Domenico, c’è l’affidamento definitivo

Affidato l’incarico professionale per l’aggiornamento prezzi della progettazione dei lavori di ristrutturazione e restauro di Palazzo San Domenico (Palazzo di Città).

Novità per il progetto di recupero di Palazzo San Domenico. È stato affidato a un gruppo di professionisti, coordinati dal RUP Alberto Avenia, l’aggiornamento dei prezzi, secondo il nuovo prezziario regionale, per consentire così la preparazione degli atti necessari all’approvazione del progetto esecutivo, all’acquisizione di tutte le autorizzazioni, nonché alla consegna ed esecuzione dei lavori. Il progetto denominato “Lavori di ristrutturazione e restauro del Palazzo Municipale – Interventi sul prospetto principale (recupero conservativo)”, ridonerà a Palazzo San Domenico la sua bellezza originaria mantenendo, nelle finiture, la caratteristica storicità dell’edificio, sia estetica che come mix colore. «L’avvio della progettazione – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Gerlando Principato – consentirà di eseguire i lavori previsti nel piano triennale LL.PP 2021-2023 del Comune di Agrigento, di intervenire sul recupero del prospetto principale, visibilmente ammalorato, e provvedere al risanamento dello stabile, con la cucitura di porzioni murarie in cui sono presenti vistose lesioni soprattutto in corrispondenza delle finestre. Si tratta di un intervento che consentirà di mantenere viva la storia della nostra città, di prolungare la durata della struttura nel tempo e di renderla più sicura».