Porto Empedocle, ruba due deodoranti da negozio. Denunciata ragazza

Ha rubato due deodoranti da un esercizio commerciale di Porto Empedocle, ma è stata scoperta, e fermata dai carabinieri della Compagnia di Agrigento. Protagonista una ventenne, empedoclina. Colta nella flagranza del reato non è stata arrestata, per la tenuità del fatto. È stata denunciata, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per l’ipotesi di reato di furto.

Il fatto è successo l’altro giorno. La giovane è entrata in un negozio, e in un momento di distrazione dei proprietari e delle commesse, è riuscita ad arraffare due deodoranti, nascondendoli dentro una borsa. Poi da li a poco ha stava per allontanarsi. Ma non è andata così, perché il titolare dell’esercizio commerciale, si è accorto di essere stato derubato, ed ha chiamato il 112.

I carabinieri della Stazione di Porto Empedocle, appena giunti sul posto, hanno raccolto il racconto del commerciante. Poche indagini e la giovane presunta ladra è stata fermata. In poco tempo è stato accertato, che aveva asportato i due prodotti, dagli scaffali del negozio.