Porticciolo San Leone, appello di Andrea Barbera: “Renderlo sicuro per le imbarcazioni”

“Pericolo per le imbarcazioni che frequentano il porticciolo di San Leone”. A lanciare l’appello è il velista agrigentino Andrea Barbera che spiega: “Nell’ingresso del porto di San Leone, a circa 6 metri di distanza dalla massicciata,  l’acqua ha una profondità di meno di un metro. Un pericolo per le barche in transito dentro il porticciolo, molti non lo sanno e già qualche anno fa una barca si è spiaggiata.Il pericolo andrebbe segnalato e andrebbe ripristinato il fondale. È urgente dragare il porto e renderlo sicuro per le imbarcazioni che lo frequentano”.

GUARDA IL VIDEO