Picchia e maltratta le tre figlie piccole, arrestata giovane una donna

Una triste e squallida vicenda di violenza domestica. Una mamma avrebbe picchiato e maltrattato le tre figlie piccole, la più grande di appena 4 anni. Una ventiseienne di Alia, in provincia di Palermo, è finita in manette. E’ stata condotta al carcere Pagliarelli di Palermo.

Le indagini sono state condotte dai carabinieri di Palermo. Ad emettere il provvedimento il Gip del Tribunale di Termini Imerese. I militari hanno potuto accertare come la giovane donna sottoponeva le bimbe a continue vessazioni, picchiando e minacciando di morte la più piccola, alla presenza delle altre due figlie.

Le tre bimbe sono state accompagnate dai servizi sociali in una struttura protetta.