Coronavirus, assembramenti: carabinieri controllano bar e locali

In via Atenea, soprattutto, sono scattati i controlli dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento, coordinati dal comandante provinciale col. Giovanni Pellegrino.

I militari dell’Arma, in divisa, e con le mascherine, hanno controllato tutti i bar, e i locali della “movida” del salotto cittadino e dintorni, e del viale della Vittoria, per verificare il rispetto delle prescrizioni dei decreti del Governo sul Covid19.

I provvedimenti, sebbene abbiano previsto degli “allentamenti” delle misure restrittive, hanno sottolineato la necessità del rispetto del divieto di assembramento anche nei luoghi pubblici o aperti al pubblico.

I militari dell’Arma sono entrati all’interno delle attività, ispezionando le aree esterne, infine invitando i gestori a fare rispettare le regole.