Olimpica Akragas, Samuele La Rocca: ” E’ una grande emozione indossare questa maglia. In futuro…”

E’ partita una nuova era per l’Akragas e l’obiettivo principale era quello ti crea il giusto mix, adulti e giovani, giovani locali, dei giovani agrigentino che gli scorre il sangue biancoazzurro.
In questo inizio di stagione uno dei giovani più promettenti del panorama calcistico agrigentino, è stato certamente Samuele La Rocca centrocampista e all’occorrenza terzino classe 2001:
Cosa si prova ad indossare la maglia della propria città?
  • È sempre una grande emozione indossarla, e sono fiero di far parte di questo grande gruppo.
Tra i “grandi” chi è stato maggiormente d’aiuto per il tuo percorso di ambientamento?
  • Posso dire di essere fortunato perché in questa squadra mi hanno aiutato tutti, ringrazio moltissimo anche il mister che mi ha dato tanta fiducia.
Nasci come centrocampista, ma per la gara contro il Partinico hai giocato da terzino. Può diventare un nuovo ruolo per il futuro?
  • Perché no, a me piace molto giocare anche da terzino. Cerco di mettermi sempre a disposizione della squadra e dare sempre il massimo.
Domenica insidiosa sfida a Misilmeri, come state preparando la gara?
  • Domenica sarà una gara molto dura, ci stiamo allenando bene per dare il 100% e cercare di portare a casa i 3 punti.
I tuoi obiettivi futuri?
  • Il mio obiettivo è quello di arrivare più in alto possibile. Sono consapevole che non sarà facile e ci vorranno molti sacrifici, ma ce la metterò tutta.