Acqua torbida in 4 comuni dell’agrigentino, eseguiti nuovi campionamenti

Valori di elevata torbidità dell’acqua distribuita a mezzo dei serbatoi dei Comuni di Grotte, Racalmuto, Campobello di Licata e Ravanusa, nell’Agrigentino sono stati riscontrati dall’Azienda sanitaria provinciale.
Girgenti Acque Spa, comunica che si stanno effettuando ulteriori controlli per verificare l’eventuale persistenza del problema, eseguendo nuovi campionamenti nei serbatoi dei comuni interessati.
La distribuzione idrica dei Comuni di Grotte, Racalmuto, Campobello di Licata e Ravanusa è momentaneamente sospesa e verrà ripristinata “qualora i valori riscontrati rientrino nei parametri previsti dalla normativa vigente in materia di potabilità. I turni di distribuzione previsti potranno subire slittamenti”.