Migranti, 22 tunisini sbarcano a Linosa davanti ai turisti

Ventidue tunisini, tutti giovani, sono sbarcati senza che si innescasse alcun allarme avvistamento a Cala Pozzolana, a Linosa. A bloccare i migranti, non appena scesi dal barchino e segnalati da alcuni turisti, sono stati i carabinieri della Stazione isolana. Successivamente sono stati trasferiti con una motovedetta a Lampedusa e sistemati all’hotspot di contrada “Imbriacola”.