Michele Sodano interviene sull’approvazione della legge di Bilancio. VIDEO

Fa molto riflettere il clima di violenza e di arroganza a cui abbiamo assistito negli ultimi giorni alla camera dei deputati durante l’approvazione della legge di Bilancio. Oltre alla campagna di disinformazione attraverso i media, gli esponenti del Partito Democratico e di Forza Italia si sono mostrati nervosi e aggressivi, mal sopportando una manovra che fa partire la ricostruzione delle infrastrutture e la messa in sicurezza di strade e scuole, alza tutte le pensioni, abbassa le tasse alle fasce deboli e le aumenta a banche e multinazionali, aiuta i giovani, le famiglie e le imprese. Il Movimento 5 Stelle, nella legge più importante dello stato che programma lo stanziamento delle risorse economiche, comincia finalmente a realizzare i punti fondamentali del proprio programma e cambia la direzione politica del paese: dalla protezione degli interessi dei pochi alla protezione del popolo. Questa ultima domenica di Dicembre è un giorno importante per la storia del nostro paese. Essere qui oggi, a lavorare e rappresentare la voce del territorio di Agrigento per approvare la legge di bilancio, è uno straordinario onore e, augurando buon anno a tutti i cittadini della provincia, rinnovo la mia gratitudine per la responsabilità che mi è stata affidata.