Michele Catalani analizza il successo contro la Green Basket Palermo (VIDEO)

Una super Fortitudo fa poker afaltando il Green Basket 99 a 80

Agrigento non si ferma più, domina dall’inizio alla fine contro Green Basket Palermo battendo la squadra di Mazzetti 99-80 e ottenendo il quarto successo consecutivo nel girone B1 della serie B. Per la Fortitudo è una delle miglior prestazioni difensive stagionali, un successo che consente ai ragazzi di coach Catalani di rimanere aggrappati alla vetta della classifica, nonostante la vittoria nell’anticipodi Bernareggio. La prossima settimana doppio impegno in trasferta per la Fortitudo chiamata a due partite difficili lontano dalla Sicilia con Sangiorgese e Crema. Palermo incassa invece la quinta sconfitta stagionale e rimane fanalino di coda del girone.
La squadra di casa che brilla sia dall’arco che sotto la plancia, mette tutti e 5 i giocati del quintetto in doppia cifra: Saccaggi 23, Veronesi 29, Chiarastella 11, Grande 11 e Rotondo 14. Anche per Palermo sono cinque i giocatori in doppia cifra: Guerra 17, Lombardo 16, Boffelli 18, Gentili 10 e Bedetti 10.

Molto soddisfatto dell’approccio alla gara della sua squadra coach Michele Catalani che però non vuole guardare la classifica. “Si va avanti partita dopo partita – dice – abbiamo bisogno di migliorare, di crescere e di continuare a mettere apposto le cose sotto il profilo difensivo guardando alla prossima trasferta con la massima attenzione”.  Il calendario, adesso, riserva un doppio appuntamento fuori casa che vedrà Chiarastella e compagni impegnati prima sul parquet della Sangiorgese e poi, la domenica successiva, su quello della Pallacanestro Crema.