Matrimonio alle porte? Vi presentiamo il portale web dimensione wedding

Un nuovo modo di organizzare i matrimoni, abolendo alla base la possibilità di sentirsi dire che “la data è già impegnata”. Un portale web pensato per favorire e accelerare l’incontro delle esigenze dei protagonisti del matrimonio: quella dei futuri sposi di organizzare nel minor tempo possibile il proprio giorno più bello individuando quanto più possibili soluzioni di risparmio e quella dei professionisti e delle aziende del settore di massimizzare i risultati lavorativi della propria attività.E’ dimensione wedding nata da un’idea di due fratelli palermitani,Gepi e Marco, accomunati dalla stessa passione per la musica portata in giro anche nei matrimoni ed ecco che si accende la lampadina del sistema del wedding e luxury. E’ quella che i due chiamano “la rivoluzione della wedding-timeline” con la quale affermano di poter guidare l’intero comparto del Wedding & Luxury italiano verso la digitalizzazione 3.0. Il sistema dei due, molto conosciuti e apprezzati nell’agrigentino, è pensato semplicemente per snellire e rendere più veloci i contatti tra chi cerca e chi vende: dimensionewedding.it promette di aiutare aziende e professionisti del settore nella vendita dei loro servizi professionali e, allo stesso tempo di ridurre quasi al minimo i tempi ricerca degli stessi da parte dei futuri sposi, abilitando in contemporanea due motori di ricerca che filtrano e analizzano dati “in senso opposto”. “Chiunque lavori nel settore, che sia una grande azienda o un modesto operatore freelance-spiegano Gepi e Marco-ha esigenza di vendere ogni data della propria agenda, evitando quelle che possiamo definire le giornate “ferme”; contemporaneamente ci sono centinaia di coppie che hanno bisogno di risparmiare tempo e lo devono fare consultando soltanto offerte ancora disponibili per la data in cui desiderano sposarsi. Così abbiamo pensato semplicemente che se eravamo in grado di risolvere un piccolo problema per noi, forse avremmo potuto farlo per l’intero comparto dei servizi nel settore degli eventi. Creiamo uno spazio digitale “professionally connected”. E’ uno spazio in cui ogni azienda conosce in anticipo quali sono le date più cliccate e sa perfettamente come e quando deve proporre i propri servizi, perché un software analizza le informazioni per lui e lo aiuta a lanciare le proprie offerte in tutta Italia. Quando riceviamo i dati sulle effettive disponibilità da parte delle aziende, siamo in grado di creare dei calendari comuni che contengono soltanto servizi e offerte non ancora acquistate da altri. “In sostanza, ci limitiamo a mettere in contatto chi ha una data disponibile nella propria agenda lavorativa con chi casualmente è interessato proprio a quella data”.
Un progetto abbastanza ambizioso… “Lo sappiamo bene e sappiamo ancor di più di proporre un cambiamento radicale delle modalità classiche con cui le cose si sono sempre fatte. Però siamo estremamente convinti che alcune cose possano e debbano funzionare meglio, nell’interesse di tutti.”