Lettera di protesta di alcuni cittadini di Comitini su orari cimitero

Riceviamo e pubblichiamo una lettera di protesta da parte di alcuni cittadini di Comitini:

“Siamo alcuni cittadini di Comitini vorremmo evidenziare questa delicata problematica che riguarda tutti coloro che hanno i propri cari defunti sepolti nel cimitero di questo piccolo comune. In particolare l’amministrazione comunale ha ridotto le visite a 5 giorni settimanali, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 12. Assurdo e irrispettoso nei confronti dei cittadini.

Questi orari non consentono a tutti di poter andare a trovare i propri cari defunti. Non tutti sono liberi la mattina e, inoltre, è risaputo che le visite ai cimiteri si concentrano soprattutto nei fine settimana, quando la maggior parte delle persone non ha impegni lavorativi e può anche accompagnare gli anziani che spesso non sono auto-muniti, senza contare il fatto che qui sono sepolti defunti i cui parenti vengono anche da comuni limitrofi. Nessuna delle numerose proteste che abbiamo rivolto al primo cittadino, però, è stata ascoltata”.