Lampedusa, ancora sbarchi. Migranti della Open Arms a Porto Empedocle

Quattordici tunisini su un natante sono stati intercettati a poche miglia da Lampedusa dalle motovedette della Guardia di finanza e della Guardia costiera. Il gruppetto è stato accompagnato all’hotspot di contrada “Imbriacola”.

Nel frattempo 30 migranti che si trovavano sulla “Open Arms” è partito da Lampedusa, ed è giunto al porto di Porto Empedocle con la nave di linea “Sansovino”.

Da lì i migranti sono stati portati in altri centri di accoglienza. Intanto la nave militare spagnola Audaz, è pronta a far salire 15 migranti, che erano sulla “Open Arms”, per essere portati in Spagna.