La Fortitudo senza soste: morale alto contro Bergamo, Zilli in dubbio

Tra voli aerei e trasferimenti su strada non c’è tempo per rifiatare per la Fortitudo Agrigento. Dopo la brillante vittoria di giovedì scorso in terra lombarda è già tempo di preparare la sfida di domenica. La M Rinnovabili galvanizzata dal tris di successi consecutivi deve già preparare la partita del PalaMoncada contro Bergamo. Da valutare le condizioni di Giacomo Zilli. Il giocatore ha lasciato il parquet nei minuti finali dopo aver rimediato un colpo sotto canestro. Per lui non dovrebbe trattarsi di nulla di grave.

Intanto però i tifosi si godono la terza vittoria consecutiva, che ha dato vita ad un trend più che mai positivo. Il roster allenato da coach Franco Ciani dopo aver centrato successi con Rieti e Leonis Roma ha sbancato pure il PalaBorsani imponendosi con il risultato di 71 a 74 sul parquet di Legnano.