La chiesa agrigentina si arricchisce di sei nuovi diaconi

AGRIGENTO. L’arcivescovo, cardinale Francesco Montenegro, insieme al coadiutore, monsignor Alessandro Damiano hanno annunciato, durante la giornata mondiale dei poveri, l’ordinazione diaconale dei seminaristi: Giuseppe Licata dell’Unità Pastorale “Santa Maria dei Tre Re” di Aragona; Gioacchino La Rocca della comunità ecclesiale “San Giovanni Battista” di Campobello di Licata; Ignazio Bonsignore della parrocchia “Beata Maria Vergine di Fatima” di Agrigento; Gioacchino Attanasio Vassallo della comunità “Maria Santissima del Rosario” di Palma di Montechiaro. Ed ancora Calogero Sallì della comunità “Maria Del Buon Consiglio” di Porto Empedocle e Antonio Gucciardo del “Santuario Santissimo Crocifisso” di Siculiana.

“Se non saranno emanati altri Dpcm o norme più restrittive rispetto a quelle attuali – spiega la Curia in una nota – il rito d’ordinazione si terrà il prossimo 14 dicembre, alle 17 nella Chiesa Cattedrale “San Gerlando” di Agrigento.

FONTE L’AMICO DEL POPOLO