Intera famiglia rischia di annegare: salvata dai bagnanti

A bordo di alcuni materassini, a causa delle correnti, sono stati rapidamente trascinati al largo. Quattro persone, tutti componenti della stessa famiglia, marito e moglie, e due bambini di 4 e 5 anni, non riuscivano più a tornare a riva. È successo a Licata nella spiaggia della località balneare di “Pisciotto”.

Decisivo l’intervento di un poliziotto, di un militare della guardia costiera, di un carabiniere, e del titolare di uno stabilimento balneare. Tutti e quattro si sono immediatamente tuffati in acqua, ed hanno raggiunto la famiglia in difficoltà, riportando sul bagnasciuga i malcapitati.

I quattro bagnanti adesso stanno bene, e a parte il grosso spavento, non hanno riportato conseguenze.