Donna di Canicattì cade da slittino e sbatte la testa

Attimi di apprensione a Piano Battaglia, la località con gli impianti sciistici in provincia di Palermo, a causa di un incidente che ha coinvolto una donna. Stando alle prime ricostruzioni, intorno alle ore 12.30 una cinquantenne di Canicattì, intenta a scendere da un pendio innevato a bordo di uno slittino di plastica, nel tratto finale della discesa, forse a causa di un avvallamento, è stata sbalzata con violenza al suolo. Secondo quanto raccontano alcuni testimoni che hanno prestato il primo soccorso, la donna avrebbe sbattuto la testa, rimanendo a terra inerme. Una volta lanciato l’allarme, i sanitari sono giunti immediatamente sul posto e hanno verificato le condizioni della giovane, riscontrando subito lo stato di shock per lo spavento. Le sue condizioni, a ogni modo, non sembravano destare eccessiva preoccupazione ed è stata caricata in barella e trasportata al centro medico a bordo di un gatto delle nevi della Protezione Civile.