Incendio in casa, donna muore. Procura apre inchiesta

Una vedova di 57 anni, Maria Covato, è morta oggi nella sua abitazione, dove è scoppiato un incendio per cause ancora da accertare. Il fatto a Canicattini Bagni (Siracusa).
La vittima è stata trovata in camera da letto dai vigili del fuoco intervenuti per spegnere le fiamme.

La Procura sta cercando di capire le cause del rogo e ha incaricato il medico legale di eseguire l’ispezione cadaverica, per accertare le cause della morte della donna, che potrebbe aver perso i sensi dopo aver inalato il fumo.

L’appartamento è stato sequestrato e sono in corso verifiche sulla staticità dell’immobile.