La Seap Dalli Cardillo Aragona vince facile contro la Zero5 Castellana Grotte

PALLAVOLO-ARAGONA
La Seap Dalli Cardillo Aragona vince con il più netto dei risultati (3-0) contro la Zero5 Castellana Grotte e sale in classifica a quota 27 punti, rafforzando ulteriormente la seconda posizione. Il sestetto allenato da Luca Secchi si è imposto con questi parziali: 25-19, 25-23, 25-13. Migliore realizzatrice in casa Aragona, Ambra Composto con 11 punti. C’è stata partita solamente nei primi due set, mentre il terzo è stato interamente dominato da Manzano e compagne. Coach Luca Secchi, privo per infortunio del capitano Melissa Donà, ha schierato Trabucchi in palleggio, Aricò opposto, Composto e Manzano al centro, Falcucci e Moneta schiacciatrici, nel ruolo di libero Vittorio. Nel corso del match hanno trovato spazio Baruffi e Parisi. Mister Ciliberti ha risposto con Loddo opposta a Miotti, Salamida e Tanese centrali, Matrullo e Civardi schiacciatrici, Minervini libero. Sono state utilizzate anche Recchia, Pinto e Russo. La partita inizia nel segno delle padrone di casa che rifilano 3 punti di fila alle pugliesi. Poi alcuni errori gratuiti delle biancazzurre rimettono in perfetto equilibrio il parziale. Si gioca punto a punto ma con la Seap Dalli Cardillo Aragona che sembra avere una marcia in più grazie ad una superlativa Ambra Composto (10-7). Il muro delle padrone di casa annulla parecchi contrattacchi punto delle ospiti (18-15). Il finale è di chiara marca aragonese con Aricò e Composto in grande spolvero (21-17). Serena Moneta mette a terra il pallone del 23-19, poi altri due punti di fila e la Seap Dalli Cardillo Aragona si porta sull’uno a zero nel conto dei set.
Il secondo set ha lo stesso inizio del primo, con il sestetto aragonese avanti di alcuni punti e la Zero5 Castellana Grotte costretta alla rimonta. Anche questo parziale, nella fase iniziale, è molto equilibrato (6-6). La Seap Dalli Cardillo Aragona perde brillantezza e regala parecchi punti al sestetto di Ciliberti che passa anche a condurre di tre lunghezze (12-15). Poi risale in cattedra Ramona Aricò che riporta sotto l’Aragona (13-15). Manzano si esalta, conquista 4 punti di fila e la Seap Dalli Cardillo ribalta il parziale (18-14). La formazione del patron Nino Di Giacomo riesce a dare continuità al gioco d’attacco e si guadagna ben 4 set point. Le pugliesi riescono però ad annullarne tre ma sul più bello crollano sotto il colpo di Elisa Manzano che dal centro non sbaglia e chiude 25-23. La Zero5 Castellana Grotte termina qui la partita perché nel terzo set non riesce ad ostacolare la voglia di vittoria delle padrone di casa. I parziali sono nettamente a favore della Seap Dalli Cardillo Aragona: 10-5, 16-8 e 21-11. La vice capolista non stacca più la spina e vince in scioltezza con ben 12 punti di scarto. Sabato prossimo la squadra di Luca Secchi sarà di scena a Modica per l’ultima giornata del girone di andata.
Il tabellino del match:
Seap Dalli Cardillo Aragona: Trabucchi 2, Aricò 8, Manzano 8, Composto 11, Donà n.e., Moneta 9, Vittorio 0 (L1), Falcucci 8, Facendola n.e., Parisi 0, Baruffi 1. All.: Luca Secchi
Zero5 Castellana Grotte: Matrullo 6, Loddo 11, Di Carlo n.e., Miotti 2, Recchia 0, Pinto 1, Salamida 4, Tanese 0, Civardi 6, Minervini 0 (L), Russo 5 All.: Massimiliano Ciliberti
ARBITRI: 1° Gianmarco Lentini di Catania  –  2° Denise Galletti di Catania