In fiamme due abitazioni disabitate, e un garage: è mistero su cosa sia accaduto

Prima l’incendio di due abitazioni disabitate e fatiscenti. Poi quello di un garage. Fra il tardo pomeriggio di sabato e la notte di domenica, i vigili del fuoco di Agrigento e Canicattì, sono stati impegnati, per ore ed ore, nel centro di Grotte, per spegnere le fiamme delle due case in via Chiasso Cavallo, e del magazzino in via Pisacane.

Le cause di entrambi gli incendi, almeno agli atti, risultano essere ancora in corso d’accertamento.

I carabinieri della locale Stazione hanno avviato le indagini, per cercare di capire cosa effettivamente è accaduto. Per le abitazioni di proprietà di un operatore Forestale stagionale, e di una pensionata non è stato ancora esclusa la matrice dolosa che, anzi, trattandosi appunto di immobili in stato di abbandono, sembrerebbe quella più probabile.