Impigliato nel macchinario delle mandorle: quindicenne resta ferito

E’ rimasto impigliato, con il piede sinistro, nel macchinario che toglie la parte esterna del guscio, che avvolge le mandorle. Uno studente quindicenne di Santa Elisabetta è rimasto gravemente ferito, e con elisoccorso del 118, è stato trasferito in un ospedale di Palermo.

L’incidente domestico si è registrato a Santa Elisabetta. Il ragazzo, stando a quanto è stato accertato, e ricostruito dai carabinieri della Stazione cittadina, stava aiutando il fratello titolare di un’azienda agricola. All’improvviso però è rimasto incastrato, con il piede sinistro, nella macchina smallatrice per le mandorle.

Immediato l’arrivo dei soccorritori del 118, e nella zona è stato fatto atterrare l’elisoccorso, che ha caricato il minorenne, e lo ha subito portato in un ospedale palermitano. I militari dell’Arma hanno poi ricostruito cosa effettivamente era accaduto.