Il tragico incidente sulla Ss 123: arriva l’autovelox per evitare nuovi morti

Dopo il tragico incidente stradale avvenuto sabato notte sulla statale 123, in territorio di Naro, costato la vita ad un diciannovenne di Campobello di Licata, e il ferimento di altre 7 persone, il sindaco Maria Grazia Brandara, ha anticipato l’intervento del Comune per tentare di evitare nuovi sinistri lungo la strada, che ha fatto registrare finora diversi incidenti mortali.

“Sono veramente sconvolta all’idea che ancora una volta le nostre strade si siano macchiate di sangue di vittime innocenti a causa dell’ennesimo incidente stradale – dice in una nota il primo cittadino di Naro -. Porgo alle famiglie colpite dalla tragedia, i sensi della mia umana vicinanza e mi impegno ad adoperarmi per la messa in opera di un misuratore elettronico di velocità che possa servire da deterrente all’alta velocità e scongiurare altri simili eventi”.