Il punto sulla 25^giornata di campionato di Eccellenza girone A

La capolista cade sul campo della Pro Favara, il Licata perde in casa

Federico Ragona

Troina – Favara 0—1 La capolista girone A perde in casa contro la Pro Favara una sconfitta che premette alla polisportiva paceco di restare -1 aspettando lo scontro diretto di domenica prossima per la pro Favara quindi sarà una vittoria importante per cercare di piazzarsi in una posizione migliore per disputare gli spareggi. La squadra di mister chico Alba alcamo sport club Nissa torna alla vittoria dopo un po di tempo, vittoria importante che permette alla formazione alcamese di raggiungere la salvezza anche se mancherebbe ancora 2 punti. L’Alcamo calcio vuole raggiugere e disputare i play off infatti domenica prossima scontro diretto tra folgore alcamo e Atletico Campofranco nella polisportiva di paceco.

Occassione persa per la squadra del presidente marino,aveva la possibilità di passare nuovamente prima in classifica visto la sconfitta del troina ma gli resta comunque un punto importante che premette di rimane meno 1 dalla attuale capolista Troina Dattilo parmonval partita senza storia 4—0 e tutti a casa la formazione del dattilo vittoria importante che fa sperare una salvezza sempre piu vicina per la parmonval sarà dura raggiugere la salvezza diretta licata folgore 0—1 Il Licata perde in casa contro la folgore di mister nicola terranova per la formazione castelvetrenese vittoria importante per sperare ancora in una passo falso del troina e paceco per cercare di arrivare vincere il campionato Mazara Terranova Gela 9—0 partita senza storia per la formazione di mister modica vittoria importante 33 punti che premette di uscire dalla zona pericolosa il mazara domenica prossima sarà impegnata sul campo del Nissa polispotiva castelbuono Mussomeli 2—1 vittoria importante per il castelbuono per cercare di non fare i spareggi per la salvezza invece per il Mussomeli sconfitta che fa male alla classifica che in questo momento il mussomeli si trova in zona spareggi salvezza riviera mami sport club marsala 1912 3—0 per la riviera marmi vittoria importante per sperare ancora i play off 4 posto 45 punti in classifica per il marsala 1912 oramai manca la retrocessione matematica che potrebbe arrivare domenica prossima in casa contro la pro Favara sembra che il destino della società azzurra sia arrivata capo linea cioè di non iscriversi piu al prossimo campionato promozione quando dichiarato da luigi vinci in una puntata di sport qualche giorno fa il prossimo anno ci sarà un nuovo titolo a marsala per non fare rimane i tifosi senza calcio



In questo articolo: